Tennis

Published on aprile 17th, 2022 | by Eurasia News

0

BJK Cup: Elena Rybakina porta al successo il Kazakhstan contro la Germania

Nur-Sultan. Settimana dedicata alle nazionali con il circuito WTA che ha lasciato spazio alle qualificazioni alla Billie Jean King Cup (la Coppa del Mondo del tennis Femminile organizzata dall’ITF). Al National Tennis Centre di Nur-Sultan la selezione del Kazakhstan si è guadagnata il diritto a partecipare alla fase finale della competizione (che si disputerà tra l’8 ed il 13 novembre) imponendosi sulla Germania. La nazionale padrona di casa e capitanata da Yaroslava Shvedova si è presentata all’appuntamento forte della presenza in squadra di Elena Rybakina (n. 19 del mondo), Yulia Putintseva, Zarina Diyas, Anna Danilina e Zhibek Kulambayeva. Dall’altro lato la selezione tedesca guidata da Rainer Schuettler è arrivata nella capitale kazaka potendo contare sull’apporto della tre volte campionessa Slam ed ex numero uno del mondo Angelique Kerber, di Jul Niemeier, Anna-Lena Friedsam e Laura Siegemund.

La prima giornata è stata aperta dal successo in rimonta (3-6, 6-3, 6-2) di Yulia Putintseva su Angie Kerber, e conclusa dalla travolgente affermazione (6-0, 6-1) di Elena Rybakina su Laura Siegemund. Forte del vantaggio di 2 a 0, il Kazakhstan (avendo messo la Germania con le spalle al muro) ha approcciato il secondo e decisivo giorno di gare consapevole che sarebbe stato sufficiente vincere un solo incontro per raggiungere la qualificazione, centrando l’obiettivo al primo tentativo. A consegnare il punto decisivo alla squadra ci ha pensato Elena Rybakina, capace di vincere (4-6, 6-3, 7-5) un match tanto incerto quanto combattuto con Angie Kerber. La giovane moscovita (classe 1999) naturalizzata kazaka ha accusato la pressione nel primo set, dove ha concesso palle break alla fuoriclasse di Brema in tre occasioni (perdendo il servizio nel settimo game) senza conquistarne alcuna. Rybakina, sostenuta dai tifosi kazaki, ha avuto però la forza di reagire immediatamente e, dopo aver strappato la battuta a Kerber alla prima occasione utile del secondo parziale, ha pareggiato i conti. Nel terzo e decisivo set, Lena ha compiuto poi una vera e propria impresa quando, sotto 3 a 5, ha vinto quattro giochi consecutivi portando in trionfo il Kazakhstan.

La partita à stata molto difficile”, ha dichiarato Rybakina a fine gara. “Ma ero concentrata. Ho capito che, ovviamente, avremmo combatutto entrambe fino all’ultimo punto. Penso che avrei potuto giocare meglio, ma forse Angelique potrebbe dire la stessa cosa. Oggi non ho servito molto bene, ma sono contenta di essere riuscita a vincere”.

Stefano Tardi

Tags: , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Translator

  • Eurasia News TV

  • Official Facebook page

    Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
  • 
      • Mosca
      • Roma
      • Baku
        • Friday 20 05
        • ??°
        • icon
          • Min°
          • Max°
    Geolocation...
    weather press loader
    • Recent Posts

    • Archivi

    • Newsletter

      Subscribe to our newsletter