Moldavia

Published on gennaio 21st, 2020 | by Eurasia News

0

IL NODO GEOPOLITICO DELLA REPUBBLICA MOLDAVA DI PRIDNESTROVIE

La Transnistria è una repubblica de facto formatasi sin dal 1991 in seguito ad un conflitto armato scaturito dalla disgregazione dell’allora Unione Sovietica. Il fiume Dniestr fa da frontiera naturale con la Moldova alla quale essa era unita durante gli anni dell’Urss costituendo una unica repubblica. La Transnistria, o Repubblica Moldava di Pridnestrovie secondo il suo nome ufficiale, è uno stato che seppur con circa trenta anni di storia autonoma è ancora per molti considerato impenetrabile mentre per altri addirittura sconosciuto. Pregiudizi, disinformazione mediatica, in molti casi anche oblio di informazioni hanno fatto si che intorno all’ “ultimo paese al mondo che ha nel suo simbolo la falce ed il martello” si creasse un alone di mistero. Indipendentemente dall’opinione che si possa avere su questo piccolo lembo di terra europeo e sulla sua situazione geopolitica, non è mai stato comunque oggetto di approfondimenti letterari, almeno in Italia.

Per avere notizie sulla cosiddetta Transnistria e poter quindi sviluppare un proprio convincimento bisogna imbattersi in qualche reportage sostanzialmente uniforme che lo descrive come l’ultimo pezzo di Urss o in altri che ne esaltano lo spirito folkloristico ed anacronistico oppure, ma scandagliando il web, qualche esperienza di viaggiatori che hanno “osato” spingersi fin oltre il fiume Dniestr.

E’ anche vero che negli ultimi tempi c’è una maggiore attenzione al paese del Dniestr dimostrato dal fatto che qualche tour operator inizia ad organizzare gruppetti e che qualche azienda prova a delocalizzare in loco ma la situazione non è poi cambiata di molto.

In realtà la Repubblica di Pridnestrovie è uno stato dove migliaia di cittadini vivono, operano, accolgono turisti e viaggiatori, producono alcuni dei vini più conosciuti al mondo, conducono una normalissima vita come in qualsiasi altro luogo del mondo, seppur con le difficoltà di risiedere in uno stato non riconosciuto politicamente dalla stragrande maggioranza della comunità internazionale. Nessun mistero, nessun pericolo, nessun rischio quindi avvolge la Pridnestrovie.

Da un paio di anni, in Italia, è stata costituita la Casa dell’amicizia Italia – Pridnestrovie che, con varie iniziative sia sul territorio italiano che su quello transnistriano, cerca di far conoscere agli interessati il piccolo stato dell’Europa Orientale.

Uno degli ultimi progetti dell’associazione Italia – Pridnestrovie è stato l’aver curato la pubblicazione di un volume che ha l’obiettivo di provare a squarciare il velo di quasi segretezza che circonda la Transnistria.

Il libro è una raccolta di discorsi ed interventi svolti durante consessi internazionali da parte di politici, professori universitari, storici ed analisti che sviscerano “IL NODO GEOPOLITICO DELLA REPUBBLICA MOLDAVA DI PRIDNESTROVIE” (prefazione di Matteo Peggio, Anteo Edizioni, 260 pp.). Una opera prima ed unica quindi sull’argomento pubblicata con lo scopo, da parte di chi ha curato l’ opera, di provare a fare un pò più di chiarezza sulla piccola repubblica in questione. Un testo che può risultare fondamentale per gli addetti ai lavori che si vogliano approcciare alla realtà della Transinistria, anche perché la raccolta degli interventi pubblicati va detto per onor di cronaca è per certi aspetti accademica e storica e di conseguenza meno discorsiva.

Da alcuni forse il volume potrebbe esser considerato di parte provenendo la selezione degli scritti da autori di area transnistriana. Ma chi conosce meglio la situazione di casa propria se non colui che ci vive o che comunque  da esterno ci opera?

Luca Pingitore

 

 

 

Tags: , , , , , ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Translator

  • Eurasia News TV

  • Official Facebook page

    Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
  • 
      • Mosca
      • Roma
      • Baku
        • Wednesday 08 07
        • ??°
        • icon
          • Min°
          • Max°
    Geolocation...
    weather press loader
    • Recent Posts

    • Archivi

    • Newsletter

      Subscribe to our newsletter