Azerbaijan

Published on marzo 18th, 2018 | by Eurasia News

0

L’ITALIANO CHE CERCA I SUOI PARENTI A BAKU

Soligo – Agostino Mirsayev è filgio di un soldato azerbaigiano, nato a Baku,  prigioniero dei tedeschi, Dal Caucaso agli Appennini - Micayl Talalay - Sandro Teti Editoree deportato in Italia. Nella primavera 1945 decise di non tornare in patria, e creò la sua famiglia in Italia, tagliando tutti i legami con Azerbaigian.

Trascorsi ormai molti anni dopo la morte del padre, Agostino Mirsayev, ha deciso di trovare i parenti a Baku. Tutte le ricerche negli archivi e nelle anagrafi in Azerbaigian non hanno portato ad alcun risultato. Ora insieme al prof. Michail Talalay, ma anche grazie alla lettura di un suo libro (“Dal Caucaso agli Appennini. Gli azerbaigiani nella Resistenza italiana” – Sandro Teti Editore) che ha dato l’impulso iniziale a questa ricerca, Agostino Mirsayev si Agostino Mirsayev è figlio di un soldato azerbaigiano, nato a Baku - photo Asiman Asadov (10)recherà a in Azerbaigian per raccontare la sua storia con la speranza di trovare i parenti.

Chiunque abbia notizie in merito a questa storia, può contattare la nostra redazione scrivendo a: info@eurasianews.it 

RED

(photo: Asiman Asadov)

MIRSA MIRSAYEV

MIRSA MIRSAYEV e la sua moglie Luigina Giovanna Stella - la copertina del libro di Michail Talalay

 

 

 

 

 

Mirsa Mirsayev e accanto con la moglie Luigina Giovanna Stella

Tags: , , , , , ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Translator

  • Eurasia News TV

  • Official Facebook page

    Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
  • 
      • Mosca
      • Roma
      • Baku
        • Wednesday 12 12
        • ??°
        • icon
          • Min°
          • Max°
    Geolocation...
    weather press loader
    • Recent Posts

    • Archivi

    • Newsletter

      Subscribe to our newsletter